Non disprezzate la sensibilità di nessuno. La sensibilità di ognuno è il suo genio. (Charles Baudelaire)

Gli incontri con lo Psicologo vissuti come uno spazio che aiuti a stare meglio, a rivedere e ridecidere un piccolo pezzo della propria vita, è per me non solo un momento professionale ma un'occasione di meravigliarmi ancora una volta della complessità della psiche.

Mi piace pensare che gli incontri fatti insieme siano prima di tutto percorsi di due persone che si mettono in gioco nel rispetto delle loro individualità, prima ancora di affrontare sintomi e disturbi.

Nel mio lavoro ho maturato un'attenzione speciale per i piccoli e i ragazzi, ho dedicato molta della mia formazione e studio in questo ambito, perché credo fortemente che il benessere e la comprensione del mondo dei bambini sia il mattone costitutivo della vita equilibrata degli adulti.